Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Prove di scuola digitale

No description
by

Jenny Poletti

on 17 June 2014

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Prove di scuola digitale

Prima viene la didattica
Le tecnologie devono essere un supporto ad una solida didattica.

Le tecnologie devono facilitare.

Le tecnologie devono offrire un valore aggiunto.

Ma prima la rivoluzione copernicana: al centro gli alunni.
Al centro gli alunni
Più attivi e creativi
Più coinvolti
Più motivati
Più autonomi
Più critici

Come abbiamo usato le tecnologie?
Is the technology being used “Just because it’s there”?

Abbiamo usato le tecnologie più che altro perché le avevamo a disposizione?

Come abbiamo usato le tecnologie?
Caso 1.
L'insegnante ha usato le tecnologie, è uno smanettone, ma non ha un vero focus sulla didattica. Ha proposto qualche strumento, ma senza integrarlo veramente con le attività e il curricolo, senza una progettazione e senza aver in mente le competenze.
Questo non ha un reale impatto sull'apprendimento.
Come abbiamo usato le tecnologie?
Is the technology allowing the teacher/students to do Old things in Old ways?

Abbiamo usato le tecnologie per fare cose che facevamo già (vecchie) e con vecchie modalità?

Come abbiamo usato le tecnologie?
Caso 2. Cose vecchie, vecchie modalità.

Esempi: scrivere con word invece che a mano. Proiettare nostre mappe alla LIM piuttosto che usare il proiettore da lucidi o le fotocopie. Fare ricerche su internet piuttosto che su un'enciclopedia.
Queste attività vanno bene però stanno solo sostituendo una modalità già esistente con una forse più veloce, accurata, pratica, ma si tratta pur sempre delle solite cose che già facevamo da anni.
Come abbiamo usato le tecnologie?
Is the technology allowing the teacher/students to do Old things in New ways?

Come abbiamo usato le tecnologie?
Caso 3. Cose vecchie ma in modi nuovi.

Esempi: guardare il video del discorso di Martin Luther King o ascoltare una registrazione di Stalin, oppure visitare il luogo di una battaglia su Google Earth.
Queste non sono cose nuove, ma le nuove modalità sicuramente migliorano l'esperienza.

E via, verso il cloud!
Prove di scuola digitale
Un passo alla volta
Nota
: domande guida e contenuti tradotti e adattati da
http://www.thethinkingstick.com/evaluating-technology-use-in-the-classroom/

Abbiamo usato le tecnologie per fare cose vecchie ma in modi nuovi?
Come abbiamo usato le tecnologie?
Is the technology creating new and different learning experiences for the students? New things in new ways.

La tecnologia ha creato e sta creando nuove e diverse esperienze e modalità di apprendimento?

Come abbiamo usato le tecnologie?
Caso 4. Cose nuove in modi nuovi.

La tecnologia ha permesso agli studenti di imparare da persone con cui non sarebbero mai entrati in contatto senza di essa?
La tecnologia ha permesso agli studenti di interagire con le informazioni in modo significativo e con modalità diverse rispetto a quelle che avrebbero potuto utilizzare senza di essa?

Come abbiamo usato le tecnologie?
Caso 4. Cose nuove in modi nuovi.

La tecnologia ha permesso agli studenti di creare e condividere il loro sapere con un pubblico che non sarebbero riusciti a raggiungere senza di essa?

Usare la tecnologia in questo modo richiede un nuovo approccio alla didattica.
Alcuni spunti
Uso delle tecnologie per selezionare/rielaborare/organizzare informazioni

Esempio: uso di Google docs + Drive da parte degli alunni per l'elaborazione di una verifica

Vedi: https://docs.google.com/document/d/1DAZcHMWtPEBpVfALOpUQBnTVne_GnsDMxH0tlsPUWHg/edit?usp=sharing

Alcuni spunti
Per aprirsi al mondo (videoconferenze, videochat, mail con alunni o altro, social)

Esempio: progetto orientamento, intervista in videoconferenza con manager Ferrari

Videointervista con classe di Latina:

https://docs.google.com/file/d/0BymqO24FQ0LreWhFVERmU05rVlU/edit



Alcuni spunti
Per aprirsi all'esterno: famiglie, comunità, mezzi di comunicazione (occasioni di pubblicazione)

Esempi: uso di un gruppo Facebook di classe aperto ai genitori

Invio di comunicati stampa redatti dagli studenti su iniziativa d'Istituto organizzata da loro stessi e gestita con modalità PBL

http://www.temponews.it/news_leggi.php?id=5112&titolo=Quando+un+gesto+fa+la+differenza#.Uz0IYRlifIQ.facebook
Alcuni spunti
Come supporto per compiti autentici.

Esempi: creazione di video e materiali multimediali per iniziative rivolte alla comunità, elaborazione di scalette e di prodotti multimediali da utilizzare come supporto in esposizioni ad un pubblico reale (proposte di studenti in consiglio di Istituto, intervista al sindaco)

http://blnds.co/1jIpT0J
Alcuni spunti
Per la classe inclusiva

Esempi: creazione di mappe, elaborazione di video, fumetti, linee del tempo, creazione di flashcards, esercitazioni sul manuale con web tools.

http://www.powtoon.com/p/dGKVuXEhY7z/

http://goanimate.com/videos/0GJanJ89pDZg

https://drive.google.com/file/d/0BwqyE3UEfq9RcFA0Y21BS01aUlU/edit?usp=sharing

Alcuni spunti
Per motivare le eccellenze con approfondimenti, occasioni di pubblicazione, occasioni per mostrare le conoscenze ad un pubblico reale e per rendersi utili ai compagni (esempio: peer tutoring in altre classi per portare il know how della classe 2.0. I ragazzi hanno creato tutorial e li hanno utilizzati riproducendo le modalità che si usavano in classe)

https://dl.dropboxusercontent.com/u/76410162/TUTORIAL%20POWTOON.pdf

http://www.powtoon.com/p/eQf6e8TxnWs/
Alcuni spunti
Per favorire la riflessione metacognitiva
Esempi: survey con google form sulle attività svolte
https://docs.google.com/forms/d/1xysZOYcG8aTKAaPwcr5jFT9jKs1PF0LUSIj4IeJ49BI/viewform

Alcune piste
Gamification
Alcune piste
Flipped Classroom
Alcune piste
Project Based Learning
Alcune piste
Seamless technology integration /
blended learning
Grazie per l'attenzione!


di Jenny Poletti

www.scuolaumentata.it
http://www.pearltrees.com/jennet/project-based-learning/id9410170
Full transcript