Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Progetto ReTyre

Presentazione del dott. Andrea Balduzzi in occasione della 50^ Assemblea Nazionale AIRP
by

Elena Dalla Dea

on 15 November 2012

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Progetto ReTyre

studiare la prevedibilità
delle prestazioni dei ricostruiti in base a vari parametri ReTyre Oggi i pneumatici ricostruiti sono esentati dall'etichettatura ma in futuro? Regolamento 1222/2009 della Commissione Europea Etichettatura Come fare? Una sfida scientifica I risultati potranno aiutare la Commissione Europea ad istituire un "type approval" anche per i ricostruiti Il labelling
anche per il ricostruito Un progetto sul labelling del ricostruito Presentazione del dott. Andrea Balduzzi In occasione della 50^ Assemblea Nazionale AIRP Resistenza al rotolamento Aderenza sul bagnato Rumore Bisogna
prevenire futuri regolamenti per dotare di un'ettichettatura dai costi sostenibili
anche il ricostruito Raccolta dati Sviluppo di una metodologia Procedure ottimali per la ricostruzione
modello predittivo delle prestazioni dei ricostruiti basato su algoritmi
software intranet accessibile ai soci Test casuali Validazione della metodologia Possibilità di omologare i pneumatici
ricostruiti Fasi del progetto Promotec partecipa al progetto co-finanziato dall'Unione Europea BUON
LAVORO Grazie
dell'attenzione e Bisogna sgiieoetoaq
Full transcript