Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Tesi RM mano

No description
by

Anna Caroleo

on 7 October 2013

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Tesi RM mano

Alterazioni della crescita e del metabolismo osseo
in pazienti pediatrici affetti da tumore.
Studio mediante RM.

L'aumento della sopravvivenza
COMPLICANZE A LUNGO TERMINE
Uditive:
ipoacusia neurosensoriale
Oculari:
cataratta, glaucoma, xeroftalmia, retinopatia
Neurocognitive:
deficit neurogognitivi variabili
Cardiache:
pericarditi costrittive, cardiomiopatie, patologie valvolari
Polmonari:
fibrosi polmonare, bronchioliti obliteranti
Gastrointestinali:
gastroenteriti, epatopatia cronica
Renali e vescicali:
IRC, cistite emorragica
Ematologiche e immunologiche:
deplezione CD4+, alterazione funzione midollare
Neoplastiche:
tumori maligni secondari
Complicanze a lungo termine che coinvolgono la crescita
La risonanza magnetica della mano
Confronto RX e RM
CONCLUSIONI

Sopravvivenza relativa a 5 anni per sito interessato, pazienti 0-19 aa
Endocrinologiche
Ossee
Deficit di GH
Deficit gonadotropine
Ipo/ipertiroidismo
Pubertà precoce
Ipogonadismo
Danno alle piastre di accrescimento
Osteopenia
Osteoporosi
Fratture
Osteonecrosi
Effetto diretto sull'attività osteoblastica
CAUSE
CORTICOSTEROIDI
CHEMIOTERAPIA
RADIOTERAPIA
Disfunzione gonadica
STILE DI VITA
Irradiazione cranio: deficit di GH e di gonadotropine, pubertà precoce
Irradiazione pelvi: ipogonadismo
Irradiazione collo: disfunzione tiroidea
Irradiazione osso: deficit di BMD e danno allo stroma midollare
Deficit di densità minerale ossea
Ipertrofia degli adipociti del midollo con conseguente osteonecrosi
Malnutrizione
Riduzione dell' attività fisica
Trattamento degli effetti a lungo termine
nei sopravvissuti ad un tumore pediatrico
Children's Oncology Group: linee guida 2007
MOC-DEXA e RX della mano entro 2 anni dal completamento delle terapie.
Occorre stimare accuratamente e precocemente i deficit di accrescimento, poichè la finestra per poter intervenire efficacemente con terapie è ristretta.
Deficit di crescita in pz oncologici
Iperintensità midollare
LO STUDIO DELL' ETA' OSSEA MEDIANTE LA RISONANZA MAGNETICA
Uso di magnete aperto a basso campo (0,2 T), con bobina dedicata per la mano e per il polso
Singola sequenza T1 spin echo, tempo di scansione 1 min e 39 sec
Elementi valutati:
GRAZIE PER L' ATTENZIONE
RX della mano e DEXA richiedono l'uso di radiazioni
LO STUDIO CON RM
Tavolo tecnico del Ministero delle Salute per i minori non accompagnati (flussi migratori intensificati)
Necessità di una metodica senza effetti biologi e altamente riproducibile
Radiologia Centrale dell'Umberto I, dal 2010 al 2013
232 pazienti pediatrici coinvolti tra i 4 e 18 anni
179 riferimento sano e varie sottopopolazioni (gastroenterologia, endocrinologia, ematologia,...)
4% costituito da pazienti dell'oncologia pediatrica
- dimensioni delle ossa/nuclei di ossificazione (epifisi e ossa carpali),
- rapporti di distanza tra ossa e metacarpi,
- spessore della cartilagine
Non richiede l'uso di radiazioni ionizzanti
Assenza di danni biologici
Possibilità di studiare, con prospettiva dimensionale, più step di accrescimento grazie alla valutazione di cartilagine e midollo osseo
Non necessita di sedazione e permette al genitore di restare accanto al bambino
Rapidità di esecuzione

I VANTAGGI DELLA RM RISPETTO ALL' RX
RX della mano
L'incidenza dei tumori pediatrici è maggiore
in corrispondenza dei due picchi di crescita
La RM della mano è particolarmente raccomandabile per rapidità di esecuzione, non invasività e precisione
Necessità di riconoscere precocemente i difetti di accrescimento
Finestra temporale di intervento ristretta
POSSIBILITA' FUTURE
Uso della RM per valutare anche lo stato della massa ossea e del suo grado di mineralizzazione
Full transcript