Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Le antiche civiltà pre-elleniche

No description
by

ester sciacca

on 10 February 2018

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Le antiche civiltà pre-elleniche

Le antiche civiltà pre-elleniche
LA RIVOLUZIONE DELLA SCRITTURA
1) supera i limiti di spazio e tempo propri della comunicazione orale
con la nascita della scrittura si passa dalla preistoria alla storia
la scrittura come sapere sacro
POTERE SULLA NATURA
SAPERE APPARTIENE AI SACERDOTI
LUNGO PERCORSO DI FORMAZIONE
I vantaggi della parola scritta
2) PRODUCE TESTIMONIANZE STABILI (MEMORIA STORICA)
3) AMPLIA IL SAPERE:ferma il pensiero su un supporto stabile per una successiva rielaborazione
4) l'INVENZIONE DELLA SCRITTURA E' LEGATA ALLA NASCITA DELLA SCUOLA
ORGANIZZAZIONE VITA COLLETTIVA
ORDINE NELL'AMMINISTRAZIONE DEI REGNI
NELE CITTA' STATO DELLA MESOPOTAMIA IL SAPERE ERA SACRO PERCHE' PERMETTEVA:
LE SCUOLE PER SCRIBI
SCUOLE PER SCRIBI
ISTRUZIONE PRIMARIA
CON LO SVILUPPO DELLA CIVILTA' FU NECESSARIA UNA MAGGIORE DIFFUSIONE DELLA SCRITTURA
I SACERDOTI STUDIAVANO SCIENZA, TECNICA, ASTRONOMIA, MATEMATICA, MEDICINA
FORMAZIONE DEI SACERDOTI:
RITO DI INIZIAZIONE
INSEGNAVANO LA SCRITTURA NON SOLO AI FUTURI SACERDOTI MA ANCHE AI GIOVANI NOBILI
IL LUOGO DI INSEGNAMENTO ERA IL TEMPIO
NACQUERO LE PRIME SCUOLE FUORI DAL TEMPIO
NACQUE UNA NUOVA CLASSE SOCIALE:
GLI SCRIBI
ISTRUITI PRIMA DAI SACERDOTI E POI DA INSEGNANTI LAICI
LE PRIME SCUOLE SOMIGLIAVANO MOLTO A QUELLE ODIERNE
LETTURA, SCRITTURA,
CALCOLO E GEOMETRIA
ISTRUZIONE SECONDARIA
PREPARAZIONE PIU' SPECIALISTICA SUI PROBLEMI DELL'ORGANIZZAZIONE DELLA SOCIETA'
MAESTRI MOLTO
SEVERI
le prime istituzioni educative nell'area mediterranea
in Mesopotamia L'ISTRUZIONE PRIMARIA DEGLI SCRIBI si svolgeva presso
la CASA DELLE TAVOLETTE
maestro principale
assistente incaricato
incideva i testi sulle tavolette
correggeva gli esercizi degli allievi
seguiva gli allievi che ripetevano
la lezione
Nelle scuole più importanti erano presenti più figure
insegnante specializzato in lingua sumera
maestro del disegno
maestro di matematica
scriba del calcolo
il censore
il custode
altri assistenti
Per imparare a leggere e scrivere erano previste tre fasi
1) esecuzione orale e scritta di esercizi sillabici
2) studio (mediante ripetizione) di una lista di 900 segni
3) acquisizione di un lessico costituito da parole e frasi secondo raggruppamenti (es. liste di animali)
In Egitto
la formazione degli scribi era come quella mesopotamica, ma scrivevano su fogli di papiro
DURANTE IL MEDIO REGNO IL GOVERNO DIVENNE PIU' COMPLESSO E FU NECESSARIO CREARE INSEGNAMENTI SPECIFICI PER LE VARIE CARICHE
IN CLASSI PARALLELE
L'educazione si basava sulla formazione RELIGIOSA: conoscere il valore di MAAT, divinità che rappresentava l'ordine superiore divino universale
CHI FREQUENTAVA LE SCUOLE?
L'INSEGNAMENTO SI SVOLGEVA ALL'ARIA APERTA
COME ERANO ORGANIZZATE LE SCUOLE?
DETTATO E RIPETIZIONE A MEMORIA
SACERDOTI, FUNZIONARI, MA ANCHE ARTIGIANI (PITTORI E SCULTORI)
FERREA DISCIPLINA E IMPEGNO COSTANTE
LA SCUOLA REALE
L'INSEGNAMENTO SI SVOLGEVA IN UN'AREA DEL PALAZZO DEL FARAONE
COME ERANO ORGANIZZATE LE SCUOLE?
SI STUDIAVA MATEMATICA E GEOMETRIA
ACCEDEVANO I FIGLI DELLE FAMIGLIE AGIATE
ERA IMPORTANTE SAPERSI ESPRIMERE
Il sistema educativo ebraico
In particolare i primi 5 libri chiamati TORAH (che significa legge, insegnamento)
nella Torah i GENITORI, I SACERDOTI e i PROFETI trovano chiare indicazioni sul comportamentoda seguire, sulle conoscenze da apprendere e su come EDUCARE IL POPOLO EBRAICO ALLA VIRTU'
L'educazione si basa sulla Bibbia che contiene gli insegnamenti di Dio: essa è MAESTRA DI VITA e fonte primaria di ogni percorso formativo
RABBINI
MAESTRI CHE STUDIANO I TESTI SACRI E LA TORAH, ELABORANDO RIFLESSIONI CHE PRENDONO IL NOME DI TALMUD
ANCORA OGGI SONO I DOTTORI DELLA LEGGE RELIGIOSA E CIVILE E SVOLGONO IL RUOLO DELL'INSEGNAMENTO
LA SCUOLA EBRAICA NEL PERIODO TALMUDICO (Palestina, I SEC. a.C.)
ACCANTO ALLA SINAGOGA NACQUERO LE PRIME SCUOLE ELEMENTARI PUBBLICHE E SCUOLE SUPERIORI DI APPROFONDIMENTO
si iniziava a 6 anni
si dava attenzione ai bisogni psicologici dei fanciulli
la scrittura nasce intorno al 3500 a.C. inMesopotamia
SUMERI
PITTOGRAMMI (che in Egitto presero il nome di geroglifici
IDEOGRAMMI (scrittura CUNEIFORME)
FENICI
ALFABETO FONETICO DI 22 SEGNI
Full transcript