Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

IL CLIMA EUROPEO

Lezione di geografia pp. 62-63
by

valeria piccoli

on 27 January 2016

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of IL CLIMA EUROPEO

iL CLIMA EUROPEO
1. LATITUDINE
2. GRANDI MASSE D'ACQUA
3. ANTICICLONI
4. CATENE MONTUOSE
5. ALTITUDINE
a. Corrente del Golfo
b. Piogge
dipende da...
Verso i POLI i RAGGI SOLARI arrivano PIù inclinati e quindi il calore è MENO intenso.

Verso l'EQUATORE i raggi arrivano MENO inclinati e quindi il calore è PIù intenso.
LA LATITUDINE
LE MASSE D'ACQUA
Le regioni che si affacciano sull'ATLANTICO e sul MEDITERRANEO hanno un clima mitigato dal mare.

L'ACQUA SI RISCALDA E SI RAFFREDDA PIù LENTAMENTE DELLA TERRA,

e in conseguenza l'ARIA sovrastante è PIù CALDA in ESTATE e PIù FRESCA in INVERNO.
2. LE MASSE D'ACQUA
LA CORRENTE DEL GOLFO
L'influenza dell'Oceano Atlantico è accentuata dalla Corrente del Golfo.

La Corrente del Golfo è una corrente di acqua calda che si muove dal Golfo del Messico alle coste dell'Europa Atlantica
La Corrente del Golfo è calda, dunque l'acqua tende ad evaporare. In conseguenza, le masse d'aria che giungono dall'Atlantico sono cariche di umidità e portano pioggia.

L'intensità delle piogge varia a seconda della distanza dall'oceano:
- sono ABBONDANTI vicino alle coste atlantiche
- sono MODERATE nelle zone dell'Europa centrale
- sono SCARSE nelle zone dell'Europa Orientale
Le masse di ALTA PRESSIONE sono dette ANTICICLONI.

Sono caratterizzate da aria SECCA e portano tempo sereno.
Le catene montuose influenzano il clima bloccando le masse di aria calda o fredda.

Ad esempio le Alpi proteggono la Pianura Padana dai venti freddi del nord.
La temperatura varia con il variare dell'ALTITUDINE.

La TEMPERATURA dell'aria diminuisce di 6° C ogni 1000 metri di quota.

Es. se a Jesolo, che si trova sul mare, ci sono 20 gradi, ad Alleghe, che si trova a 979 metri sul livello del mare, ci saranno circa 14°C.
(Anticiclone siberiano)
ANTICICLONE DELLE AZZORRE!!!
Full transcript