Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Un'ideologia borghese dell'infanzia

No description
by

jacopo rasmi

on 6 November 2013

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Un'ideologia borghese dell'infanzia

Un'ideologia borghese dell'infanzia
(1500-1800)


Storiografia dell'infanzia:
una disciplina recente...

L'infanzia nell'Europa moderna:
dal XV al XIII secolo.
Verso un'ideologia moderna dell'infanzia...
Oggetto di Studi:
Infanzia.
L'infanzia come formulazione culturale- antropologica: una rappresentazione implicante strutture, teorie e pratiche.
Ambito d'analisi.
- il sistema socio-culturale europeo.
-l'eta moderna (dal 1500 al 1900).
-ceti borghesi (classi medio-alte).
-la famiglia.
-l'educazione.
Strumenti d'analisi.
-documenti isituzionali (scuola, medicina..)
-diari privati.
- manualistica.
- trattati filosofico-pedagogico.
-opere artistiche.
...
Umanesimo e Rinascimento.

-necessità d'un'istruzione precoce, in chiave sociale e statuale.
- prevalenza paterna sulla figura materna.
- istituti didattici: il curriculum classico, l'insegnante, disciplina e gioco.
- responsabilizzazione del nucleo famigliare (in chiave spirituale/statuale).
- enfasi sull'educazione in senso escatologico (disciplina).
-sviluppo di una relazione ludica e affettiva genitore-figlio.
Controriforma:
il mondo cattolico...
- la concorrenza alla famiglia: il prete e la scuola come agenzie educative intermediarie.
-deresponsabilizzazione individuale (battesimo-comunità ecclesiale).
-desessualizzazione e spiritualizzazione.
Il '700:
uno sviluppo cruciale.
- secolarizzazione del concetto d'infanzia e di educazione.
- intensificazione e specializzazione dell'interesse: un soggetto autonomo.
- produzione intellettuale e materiale ad hoc.

Il contributo di Locke.
- il bambino come tabula rasa da formare (in quanto futuro cittadino).
- educazione della Ragione e delle maniere.
- riconoscimento dell'individualità/inquadramento nel sistema.
Rousseau:
una pedagogia radicale.
-contro una concezione negativa dell'infanzia (in rapporto all'adulto).
-l'infanzia come momento autonomo
e innocente.
- per un'educazione della natura: spontaneità e libertà...
Il romanticismo:
-l'età eletta: infanzia come simbolo della bellezza, fantasia e della virtù pura.
-diversità dal mondo adulto dell'utilitarismo e del conformismo.
-spiritualizzazione dell'infanzia: figura angelica asessuata.
"Storia dell'infanzia"
H. Cunningham
Il Mulino, Bologna: 1997

Riforma: l'educazione protestante.
Full transcript