Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

"Chi salva una vita salva il mondo intero"

No description
by

Scuola Saltini classe5B

on 1 February 2014

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of "Chi salva una vita salva il mondo intero"

"Chi salva una vita salva il mondo intero"

I Giusti fra le nazioni

Yad Vashem
Riconoscimenti
I Giusti modenesi
Dove?
Nel 1953 venne istituito in Isralele a Gerusalemme, con lo scopo di ricordare i martiri e gli ebrei vittime della Shoah.
Che cosa fa?
E' un istituto formato da storici, professionisti e giudici, che, a seguito di accurate ricerche, assegnano il titolo di "Giusti fra le nazioni" a tutti coloro che hanno rischiato la propria vita per salvare gli ebrei dalla deportazione.
Al giorno d'oggi
Attualmente nel mondo i Giusti riconosciuti sono 25.000, ma la ricerca di testimonianze continua e il numero è in aumento. In Italia sono 563 e i modenesi riconosciuti come tali sono: DonBeccari, Moreali, Focherini, Don Sala, Lorenzini, i coniugi Gianardi e Don Richeldi.
Medaglia
Ognuno viene premiato con una medaglia speciale che porta il suo nome.
Certificato d'onore
I giusti ricevono un certificato d'onore.
Cittadinanza
I Giusti ricevono la cittadinanza onoraria dello stato d'Israele.
Giardino dei Giusti
Il nome dei Giusti viene scritto nel Giardino presso il Museo di Yad Vashem. Ad ognuno è dedicato un ulivo sul Monte della Rimembranza. Dato il numero di Giusti, i loro nomi vengono anche incisi sul Muro d'Onore del museo.
Don Benedetto Richeldi
Don Dante Sala
Giuseppe Moreali
Don Arrigo Beccari
Antonio Lorenzini
Odoardo Focherini
I coniugi Gianaroli
Full transcript