Loading presentation...
Prezi is an interactive zooming presentation

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Droni

by

rossana ducato

on 18 November 2016

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Droni

D
rones for
F
inding
A
valanche-
B
uried
La flotta
droni
I droni
Unità di ricerca giuridica
volo
autonomo?
Grazie per l'attenzione!
Droni per il search and rescue
in aree valanghive
profili giuridici

Rossana Ducato
Arco alpino: 18 vittime/anno (media dal 2000)

casi di seppellimento profondo: 35%

~10% dei sepolti rintracciato tramite AR(T)VA

miglioramento grazie a ARVA digitali
Tempo
Mobilità del soccorritore
Capacità di tracciamento del segnale
Fattori critici
12'
DII
DISI
FG
DJI, Matrice 100
CyberFed, Pinocchio
AsTec, Pelican
si inseriscono all'interno di un
quadro già tracciato
di progetto
unitn.it
rossana.ducato@unitn.it
SAPR
impiegato o destinato all'impiego in attività di ricerca e sviluppo
art. 743 co. 2 cod. nav.
Regolamento ENAC
Qualificazione giuridica
operazioni specializzate
MTOM 2>15 Kg
Gli obblighi assicurativi
art. 34, Regolamento ENAC
assicurazione obbligatoria verso i terzi
ex art. 1010 cod. nav.
Riferimento alla tabella di cui all'art. 7 del Regolamento (CE) 785/2004
assicurazione "adeguata allo scopo" (art. 34, Reg. ENAC)
Regimi di responsabilità
Pilota remoto
riconoscimento e identificabilità (art. 8, co. 8, Reg. ENAC)
controllo e vigilanza sulle condizioni per l'effettuazione della fase sperimentale (art. 11, co. 5)
requisiti per conseguimento e mantenimento attestato/licenza (artt. 20 e ss., Reg. ENAC)
rispetto regole circolazione (artt. 24 e ss.)
Osservatore SAPR
compito di assistenza al pilota remoto nella condotta del volo (art. 5, co. 1, Reg. ENAC)
Operatore
esercente (art. 874 cod. nav.)

applicabilità art. 965 cod. nav. (danni a terzi sulla superficie)
Il soccorso in montagna
L. 363/2003 "Norme in materia di sicurezza nella pratica degli sport invernali da discesa e da fondo"
art. 17, comma 2
I soggetti che praticano lo
sci-alpinismo
devono munirsi, laddove, per le condizioni climatiche e della neve, sussistano
evidenti rischi di valanghe
, di
appositi sistemi elettronici
per garantire un idoneo intervento di soccorso
Regione Abruzzo
L. reg. 24/2005 e succ. mod.
T.U. in materia di sistemi di trasporto a mezzo di impianti a fune, o ad essi assimilati, piste da sci e infrastrutture accessorie
Art. 99. I soggetti che praticano lo
scialpinismo
devono munirsi di Apparecchio di Ricerca dei Travolti in Valanga (
ARTVA
),
Pala e Sonda
per garantire un idoneo intervento di soccorso
Regione Lombardia
L. reg. 26/2014
Norme per la promozione e lo sviluppo delle attività motorie e sportive, dell'impiantistica sportiva e per l'esercizio delle professioni sportive inerenti alla montagna
Art. 14. Gli
sciatori fuori pista, gli escursionisti d'alta quota e gli sci-alpinisti
devono inoltre munirsi di
appositi attrezzi e sistemi elettronici
per consentire un più facile tracciamento e il conseguente intervento di soccorso
Regione Piemonte
L. reg. 2/2009
Norme in materia di sicurezza nella pratica degli sport invernali da discesa e da fondo
i soggetti che praticano
lo sci alpinismo, lo sci fuoripista e le attività escursionistiche, in ambienti innevati, anche mediante le racchette da neve
, al di fuori delle piste e aree [...] di eventuali percorsi individuati e segnalati dai comuni, lo fanno a
proprio rischio e pericolo
. I medesimi soggetti sono tenuti ad attenersi scrupolosamente alle informazioni che vengono diffuse da enti pubblici o da altri soggetti autorizzati a fornirle ufficialmente, relativamente ai rischi legati allo svolgimento di tali attività e a munirsi laddove, per condizioni climatiche e della neve,
sussistono evidenti rischi di valanghe
, di
appositi sistemi elettronici di segnalazione e ricerca, pala, sonda da neve
per garantire un idoneo intervento di soccorso
Regione Valle d'Aosta
L. reg. 27/2004
Disposizioni in materia di sicurezza sulle aree destinate alla pratica degli sport invernali
Art. 7. I soggetti che praticano lo
sci-alpinismo
devono sempre munirsi di
appositi strumenti elettronici
per garantire un idoneo e tempestivo intervento di soccorso
Provincia Autonoma di Trento
L. prov. 7/1987
Disposizioni delle linee funiviarie in servizio pubblico e delle piste da sci
d.d.l. "Integrazione della l. prov. sulla protezione civile: prevenzione degli incidenti da valanga"
d.d.l. "Modifica dell'art. 51 della l. prov. sugli impianti a fune"
No obbligo di ARTVA
accoglimento delle posizioni ufficiali dei professionisti della montagna
Droni, obbligo ARTVA, responsabilità civile e precauzione
lulling effect
(effetto assopimento)
introduzione drone per il search&rescue --> proposta di regolamentazione per imposizione dell'obbligo di ARTVA?
sottovalutazione dei rischi della montagna
Privacy e droni per il search&rescue
Provvedimenti del Garante privacy
"Persone disperse in montagna: si può localizzare il cellulare per rintracciarle", 19/12/2008;
"Utilizzo di tecnologie di geolocalizzazione di persone infortunate o disperse in montagna da parte del CNSAS", 22/01/2015
"è lecito acquisire dati sulla localizzazione relativi alle persone medesime anche senza il loro consenso se vi è la necessità di salvaguardare la vita o l'incolumità fisica della persona"
privacy-by-design
aumento generale sicurezza in montagna + soccorso sempre più efficace grazie alle ICT
soluzioni che possano incentivare il fruitore della montagna a fare propri i più alti livelli di attenzione precauzionale
privacy-by-design
Full transcript