Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Il manifesto: comunicare con uno sguardo

No description
by

Nicola Citron

on 30 January 2014

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Il manifesto: comunicare con uno sguardo

UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI UDINE
Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Multimediali
IL MANIFESTO: COMUNICARE CON UNO SGUARDO
Relatore:
Dott. Rubens Pauluzzo
Laureando: Nicola Citron
matr. n. 105836
Anno Accademico 2012/2013
IL MANIFESTO
comunicare con uno
sguardo
Obiettivi:
Metodo:
Risultati attesi:
Analizzare il manifesto pubblicitario da un punto di vista storico
Focus sulle tecniche, gli artisti e i cambiamenti sociali che hanno trasformato questo mezzo
Una panoramica delle principali tipologie di poster che si sono susseguite nel tempo
Cos' è il manifesto
Cos 'è la pubblicità
Caratteristiche del mezzo
Un foglio di carta stampato e affisso nei luoghi pubblici con scopi pubblicitari
Una forma di comunicazione di massa con finalità persuasive, che intende promuovere la condivisione di un prodotto, un'idea, o un servizio.
-Si rivolge a chi frequenta luoghi pubblici
-Continuità espositiva
-Indipendente da altri contenuti
-Messaggio sintetico
1600: manifesto tipografico
I romanzi illustrati
La litografia
JULES CHÉRET
Sviluppò la cromolitografia
Portò l 'arte nei manifesti
Gioia di vivere e dinamicità figure
HENRI DE TOULOUSE-LAUTREC
Società della Belle Époque
Influenza stampe giapponesi
Espressività accentuata
ALPHONSE MUCHA
Stile Art Nouveau
Predilezione figure femminili
Pattern grafici decorativi
LEONETTO CAPPIELLO
Considerato l 'inventore del logo
Soggetti fantastici e iconici
Tema gioia
PRIMA GUERRA MONDIALE
Manifesti di propaganda
Aiuto ai soldati
Miti legati alla macchina
CASSANDRE
Influenza movimenti artistici moderni
I poster in serie
Aerografo e stencil
Stampa offset
Fotomontaggio
FRATELLI STENBERG
RODCHENKO
JOHN HEARTFIELD
SECONDA GUERRA MONDIALE
Guerra di tutti
Manifesti tedeschi per i popoli invasi
Ruolo strategico propaganda
ANNI '50
Consumismo
ANNI '60
Poster Hippy
MILTON GLASER
I manifesti negli anni '70, '80, '90
CONTEMPORANEITÀ E FUTURO
Sviluppo grafica e stampa digitali
Concorrenza Internet e altri media
Realtà legate al poster
NASCITA MANIFESTO
MANIFESTO FOTOGRAFICO
L' influenza sui contemporanei
Cambiò spesso stile
CONCLUSIONI
Il manifesto è evoluto molto nel corso della storia cambiando spesso il suo linguaggio espressivo ed adattandosi ai cambiamenti della società
Il mezzo è usato molto meno rispetto al passato per la concorrenza di Internet e di altri media, ma non è scomparso, esistono ancora realtà legate ad esso
Full transcript