Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

TRA REALTA' E APPARENZA

No description
by

Carola Santoro

on 1 July 2014

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of TRA REALTA' E APPARENZA

Il
MONDO COME RAPPRESENTAZIONE
-> - spazio
- tempo
- ragion sufficiente
è un mondo APPARENTE

Elementi nuovi di filosofia: - filosofia platonica
- poesia greca di Pindaro
- filosofie orientali

la realtà è coperta dal
VELO DI MAYA


il compito del filosofo è quello di squarciare il Velo di Maya, lo può fare vivendo il corpo dall'interno sede di volontà

scopre il
MONDO COME VOLONTA'
, vero e non dotato di senso
Schopenhauer -
IL MONDO COME VOLONTA' E COME RAPPRESENTAZIONE
"è Maya,

il velo ingannatore
, che avvolge gli occhi dei mortali e fa loro vedere un mondo nel quale non può dirsi nè che esista, nè che non esista"
TRA REALTA'
E APPARENZA

"La fine della vita avviene come la fine di un ballo mascherato quando tutti si tolgono la maschera. Allora si vede chiaramente coloro coi quali si è venuti in contatto durante la vita"
Carola Santoro
VlgE
a.s. 2013\2014
Unamuno -

NIEBLA

Titulo: niebla de los pensamientos que no permite ver la realidad al
protagonista
Despues de una delusion amorosa Augusto Perez, el protagonista, decide suicidarse, pero antes quiere hablar con un importante escritor de la epoca, el mismo Unamuno

capitulo XXXI:
segunda parte
de la obra

- Dialogo memorable en que se funden ficcion y realidad
- Relacion entre autor y personaje como la entre Dios y sus
criaturas no sirve rebelarse
- Unamuno nos muestra la precariedad de la exixtencia humana
Idea di una realtà illusoria, come parvenza, una







dietro cui si nasconde la realtà

MASCHERA
Pirandello e il suo periodo
Heinrich Boll
Mussolini getta la maschera
Oscar Wilde and the Victorian Age
Der Protagonist berichtet von seinem Beruf als Lacher

Obwohl er wegen seiner Arbeit immer lachen muss, ist er ein serioser Mensch.

Das Lachen Symbol fur Verdrangung und Schein
DER LACHER
eine Gesellschaft, die von Krieg gezeichnet wurde und, die das Lachen verloren hat
das Absurde der Nachkriegzeit falschen
Optimismus
Man soll nicht nur das Oberflachliche sondern auch was darunter liegt betrachten
Die Themen
ein engagierte Schriftsteller
er kritisiert - Nazis
- Gesellschaft der Nachkriegszeit
- Politik und Kirche
Victorian Age: - conformism
- respectability hypocrisy
- work myth of progress
- repression of sexuality family and
condemnation of
homosexuality
Period in which
appearance predominates on reality
THE PICTURE OF
DORIAN GRAY
The young and handsom Dorian is corrupted by the
aesthete
Lord Henry Doarian realizes
the power of his
beauty

he stipulates a
pact
with the devil

he will remain eternally young and his portrait will collect the marks of physical decline and moral corruption

all his moral dacey leads him to
death
The split between
appereance and reality
painting: - dark side
- perversion
- physical
decadence
body: - beauty
- innocence
- purity
Appereance can be deceiving
Emblem of the middle class' immorality
Emblem of the middle class' mask of respectability
1900 - 1930: periodo storico confuso e di cambiamenti

POSITIVISMO
DECADENTISMO
: - stato d'animo di stanchezza
- oscuro e irrazionale
- Freud: psicoanalisi e
inconscio

romanzo psicologico:
intimità del personaggio per cogliere
il contrasto tra essere e apparire


La visione del mondo
concezione vitalistica relativismo conoscitivo

incomunicabilità
realtà esterna:
una
realtà interne:
cenotmila
realtà vera:
nessuna
disgregazione dell'io e ricerca di identità unica e definita
Le maschere
ognuno vede gli altri secondo la propria prospettiva e attribuisce delle
la società inaridisce l'uomo

- recita una parte nell'enorme pupazzata
- non si identifica nelle maschere angoscia
contrasto più profondo tra apparenza e realtà
impossibilità della scoperta di sè impossiblità di relazioni autentiche
unico modo per vivere in società è il mantenimento della maschera
MASCHERE
Uno, Nessuno e Centomila
Il protagonista
capisce il giuoco
non è
uno
, ma

centomila
, quindi in
realtà
nessuno

vuole essere
uno per tutti
e distruggere le maschere

follia

si abbandona al puro fluire
della vita
l'unico modo per liberarsi dalle maschere è l'allontanamento dalla società

alternativa radicale
mancanza di identità positiva
Vitangelo come riassunto dei caratteri della poetica pirandelliana
alternanza di un doppio volto: pubblico e illegale
30 maggio 1924: denuncia da parte di GIACOMO
MATTEOTTI
dei brogli fascisti alle elezioni
10 giugno 1924: rapito e ucciso

- Mussolini si dichiara innocente
- la scelta dell'Aventino
3 GENNAIO 1925: discorso di Mussolini davanti ai soli deputati
fascisti, dichiara la sua responsabilità nel delitto Matteotti

MUSSOLINI GETTA LA MASCHERA DEL LEADER MODERATO:
inizia la dittatura a viso aperto
forte condizionamento della stampa per quanto riguarda l'immagine di Mussolini
esaltazione dell'immagine del Duce
controllo dei nuovi mezzi di comunicazione: televisione e cinema
Ministero per la Cultura Popolare (1937): inquadramento della società

celebrazione del Duce e del "culto littorio"
L'immagine del Duce
L'epilogo della vicenda
Carola Santoro

VlgE

a.s. 2013\2014
Liceo Linguistico - Melchiorre Gioia
Full transcript