Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Creiamo il "reverse design" di una applicazione

No description
by

chiara torchia

on 1 May 2014

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Creiamo il "reverse design" di una applicazione


Creiamo il "R
everse Design
" di un' applicazione:

Duolingo





Requisiti
Stakeholders
Chi è interessato a
Duolingo?
Contenuti e funzionalità dell'applicazione
Scenari d'uso
Come un utente ben definito farà uso dell’applicazione ?
Qualità dell'applicazione
Usabile o non usabile?
That's the question!
Funzionali
Non funzionali
Duolingo
è
facilissimo e molto divertente, è come giocare .
Obiettivi/bisogni dei vari stakeholders nei diversi contesti d'uso
Interazione
I contenuti affrontati in ogni lezione vengono proposti attraverso
attività
di:
• Traduzione (inglese-italiano o italiano inglese)
• Composizione
• Riconoscimento delle immagini
• Dettatura (ovviamente in lingua)
Molto utile la barra laterale nella home page dell’applicazione da dove si accede al quadro generale delle statistiche, conoscenza, tabella campioni. In statistiche troviamo: i giorni di slancio, i punti ottenuti nelle varie unità superate e le parole rafforzate e apprese durante le lezioni. Nel menù conoscenza avremo la possibilità di affrontare lezioni per rafforzare le unità superate e consolidare quanto appreso.

Interfaccia visiva
L’app attrae, informa, ma punta soprattutto al coinvolgimento dell’utente, alla capacità di motivarlo ma soprattutto farlo divertire .
L’ interfaccia è esteticamente gradevole e ricorda moltissimo un videogioco dalla grafica accattivante e colorata. I vari step, grazie alla struttura ad albero delle varie icone, sono facilmente individuabili. Gli step successivi, di volta in volta più difficili, si presentano di colore grigio e indicano chiaramente che non vi si può accedere se non dopo aver superato gli step precedenti. Solo La qualità dell’audio è davvero ottima
Nessuna pubblicità disturba la concentrazione dell'utente che si trova così in un ambiente ideale che favorisce lo studio.


Crowdsourcing
Scheda tecnica dell’applicazione
Profilo utente
: uno studente in difficoltà con le lingue o con Bes decide di usare Duolingo per recuperare autonomamente con le materie in oggetto.
Obiettivo
: Revisione delle strutture, funzioni linguistiche e lessico svolti in classe o assegnati come compiti da svolgere a casa.
Attività:
• scaricare l’app di Duolingo sul proprio Smartphone;
• usare l’app partendo dai primi step: Le Basi 1 - 2- 3
Contesto d’uso
: ovunque

Scenario 1
Profilo utente
: un insegnante di lingue ha programmato una lezione sullo shopping e sui vestiti.
Obiettivo
: Apprendimento del vocabulary relativo all’area lessicale “Clothes”. Consolidamento delle funzioni linguistiche relative allo shopping in vista di attività di role play in classe.
Attività
:
• scaricare l’app di Duolingo sul proprio Smartphone;
• visualizzare nel percorso proposto dall’app l’area lessicale “Clothes” e le funzioni linguistiche relative allo shopping;
• esercitarsi eventualmente sfidando i propri compagni invitandoli nel proprio profilo tramite mail o il profilo FB.
Contesto d’uso
: ovunque

Utenti privati
Persone che vogliono imparare una nuova lingua (studenti, insegnanti, professionisti, turisti, gente comune)
Società che offrono servizi di traduzione on line
Informazione
Lo scopo di Duolingo è di contribuire, attraverso un sistema di
crowdsourcing
, alla traduzione del world wide web in diverse lingue e, nello stesso tempo, permettere a chiunque di apprendere gratuitamente una nuova lingua straniera mentre si traducono le frasi.
Da un punto di vista didattico, si tratta di un approccio di apprendimento innovativo che ricorda molto il più tradizionale metodo grammaticale-traduttivo ma che permette di apprendere la grammatica in maniera intuitiva e non attraverso la memorizzazione delle regole. Lo slogan di Duolingo è infatti:
“Impara una lingua, mentre traduci la rete.”
L’app permette anche di sfidare un nostro amico in gare per vedere chi conosce meglio la lingua! Si possono facilmente cercare i vostri amici sul vostro elenco contatti FB oppure invitarli tramite l’applicazione.

Le logiche di
gamificazione
hanno un ruolo fondamentale in Duolingo: le lezioni sono presentate attraverso un “albero delle abilità” (
skill tree
) e un sistema a punteggi che permette di “sbloccare” via via i livelli superiori.
La qualità dell’audio è davvero ottima e, in caso di bisogno, le frasi vengono ripetute più lentamente con l’apposito pulsante (quello con la tartaruga!!!) per poterle ripetere al meglio o per poterle scrivere. Ogni qualvolta si incontrano parole nuove (contrassegnate da un riquadro giallo) Duolingo fornisce una breve traduzione istantanea per meglio capire il significato della frase.
Inoltre se si riconosce di essere a un livello più alto con la lingua che si sta studiando e non si vogliono seguire le lezioni disponibili (circa 2 lezioni a livello), si può affrontare un esame riassuntivo. Superato l’esame si può essere promossi al livello successivo, altrimenti si viene bocciati e toccherà ripetere tutte le lezioni daccapo!
Ogni prova (come in ogni miglior platform game) mette disposizione 3 vite, che equivalgono a 3 errori. Nel momento in cui si sbaglia si dovrà ripetere l’intero livello!

Funzionalità
Obiettivi di usabilità
Duolingo
ci offre la possibilitá di imparare una lingua in maniera corretta, attraverso diverse tematiche e puntando sulla ripetizione . Secondo gli ideatori della pagina, con circa 100 ore di attivitá su Duolingo si può acquisire un livello intermedio della lingua che vogliamo imparare.

https://www.duolingo.com/

E' un sito, ma anche un app, che permette di imparare gratuitamente le lingue e contemporaneamente incoraggia le persone a tradurre il Web nelle loro lingue native.
Per ora è disponibile per apprendere spagnolo, tedesco e francese (per gli anglofoni) e inglese (per gli altri).
Cos'è Duolingo?
A cosa serve Duolingo?

Dominio applicativo
Apprendimento delle lingue
Traduzioni del web
Autori:
Luis von Ahn, (inventore di reCAPTCHA)
Sistemi operativi
: Android e iOS

Insegnanti
: esercitazioni lessicali – linguistiche– grammaticali per gli studenti o per il proprio aggiornamento professionale

Studenti
: studio autonomo – revisione di argomenti svolti a scuola

Professionisti

e gente comune:
apprendimento di una lingua straniera in autonomia

Utenti occasionali
che considerano Duolingo come un intrattenimento

Turisti
: persone che hanno bisogno di raggiungere un livello soglia (o di sopravvivenza) nella lingua di un paese che hanno intenzione di visitare

Motori di ricerca
quale ad esempio Google (potrebbero in futuro avvalersi di un simile strumento da sostituire al meno efficace Google translator o similare)

Possibili investitori


Scenario 2
Scenario 3
Profilo utente:
Un turista italiano sta pianificando un viaggio a Madrid che non ha mai visitato. Amante delle lingue straniere e non avendo mai studiato lo spagnolo, cerca d’imparare nel minor tempo possibile un certo numero di vocaboli ed espressioni che gli serviranno a muoversi nel paese in modo autonomo durante il viaggio.

Obiettivo:
raggiungere un livello soglia della conoscenza della L2 nel minor tempo possibile e senza un eccessivo dispendio di tempo.
Attività:
• scaricare l’app di Duolingo sul proprio Smartphone o iscriversi al sito (si può eventualmente accedere dal proprio profilo Google+ o Facebook.
• usare l’app partendo dai primi step Base

Contesto d’uso:
casa

Semplicità e intuitività
Gli utenti riescono a capire l'applicazione in modo immediato e molto facilmente in tutti gli step, da quello base a quelli più avanzati, (è solo la lingua che diventa più complicata!). La semplicità fa sì che l'utente possa operare fin da subito svolgendo le azioni basilari senza grande sforzo.
Efficienza
Gli utenti non aspettano per avere un feedback immediato sulle attività svolte!
Molto soddisfatti!!! *
Molto soddisfatti!!!
Efficacia/Utilità
Molti i benefici didattici ottenibili dall’utente sopratutto per quanto riguarda la memorizzazione di parole, frasi, preposizioni, ortografia e tempi di grammatica, considerata l'alta ridondanza degli stessi elementi in tutti gli step.

Soddisfatti!!!
Fun
L’applicazione è divertente?
A parte le sfide che si possono organizzare invitando altri amici, si possono guadagnare dei lingotti che permettono di fare acquisti "linguistici" in un negozio virtuale on line!
Un grafico, aggiornato dopo ogni attività svolta, indica il livello raggiunto, stimolando l'utente a continuare.
Molto soddisfatti!!!

Chiara Torchia
CT05
Classe A3
* Ho svolto una breve indagine prendendo a campione alcuni alunni della Scuola Secondaria di I° grado di Soveria Mannelli e alcune colleghe coinvolte in un corso di inglese realizzato nella stessa scuola con fondi Pon.
Full transcript