Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

RIVOLUZIONE INDUSTRIALE GRUPPO 1

No description
by

mathias tizian

on 6 November 2015

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of RIVOLUZIONE INDUSTRIALE GRUPPO 1

RIVOLUZIONE INDUSTRIALE
GRUPPO 1

La Rivoluzione Industriale si verificò in Inghilterra.

INIZIA LA MECCANIZZAZIONE
:
Per una serie di motivi:
ricchezza di risorse del suolo inglese
energia per le fabbriche industriali
il paese non era stato distrutto in guerra
ASPETTI FONDAMENTALI
innovazioni a catena
efficiente rete di trasporti e ottimo sistema bancario
inoltre...
uomo
macchine
energia animale
nuove fonti d'energia
botteghe
fabbriche
bisogna considerare che:

elevato numero di
cittadini istruiti
scienziati e tecnici sperimentano nuove scoperte
Per realizzare una maggiore
p
roduzione
in minor tempo
si concentrarono in un solo luogo le fonti di energia
le macchine e i lavoratori
avanzamento tecnologico e scientifico
nascono cosi le prime fabbriche
che offrirono agli
industriali 2 vantaggi
era più facile controllare
la produzione
l'attività produttiva era concentrata
in un solo luogo
nascono nuovi centri
industriali
meccanizzazione
le città crebbero molto
rapidamente
Liverpool
richiesta di più cotone
Manchester
LE NUOVE FABBRICHE E LE NUOVE CITTA' INDUSTRIALI
Ma le condizioni di vita degli operai
furono difficili
soprattutto per i bambini
vengono
sfruttati
ritmi lenti
vivono in
ambienti
malsani
nuovi macchinari
(ritmi più veloci)
morivano
nei primi
5 anni di
vita
A Manchester
la mortalità
nei quartieri malsani superava
del 70-80% quella dei quartieri
migliori
1764:James Hargreaves
prima macchina filatrice
e dell' industria siderurgica e quella del
carbone
L'inglese Thomas Newcomen
inventò una macchina a vapore capace
di aspirare l'acqua dalle miniere
si sviluppano le manifature tessili
,sfruttava il
calore (dell' energia termica).Il vapore veniva
a incrementare la
produzione tessile
contribuirono
incanalato e compresso azzionando una pompa
5 anni dopo
la lana
il cotone
che aspirava l'acqua ,dalle gallerie.
questo divenne più importante della
lana

Richard Arkwrigth brevetta il primo
filatoio meccanico ad energia idraulica
i vestiti in cotone divennero
richiesti in tutta europa
bisogna velocizzare
la tessitura
nel 700 aumento la
domanda dei beni

1785:Edmund Cartwright
primo telaio
Nel 1763 James Watt
introduce importanti niglioramenti sul
sul modello di Newcomen .Il vapore agiva
alternativamente sulle due facce di un pistone e si
trasformava in moto rotatorio così poteva azionare
altre macchine (filatoio e telai meccanici )
Aspetti fondamentali :
Prima della fine del XVIII la macchina a vapore
si diffuse rapidamente in Inghilterra.
Usata nelle
miniere facilitò l'estrazione del carbone e
ne aumentò il consumo e applicata ai telai
meccanici aiutò l'industia tessile
. Nel 1814
George
Stephanson inventò la locomotiva
a vapore.Entrò in funzione nel 1825
sulla ferrovia Stockton-Darlington.
IL TELAIO MECCANICO
LA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE.DOVE E QUANDO
LE PRIME MACCHINE INDUSTRIALI
UN PROGRESSO TECNOLOGICO CONTINUO
Full transcript