Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

La contraddittorietà dell'esistenza umana

Tesina Maturità 2013
by

Marco Felicioni

on 17 August 2015

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of La contraddittorietà dell'esistenza umana

Karl Popper
Costituzione
italiana
Polibio
Contraddittorietà
dell'esistenza
Grazie per la cortese attenzione
Tesina - L'opposto
«La chiamano LOGICA i signori filosofi [...] E Aristotile ci scrisse sopra finanche un libro! [...] L’uomo non ha della vita un’idea, una nozione assoluta, bensì un sentimento mutabile e variabile, secondo i tempi, i casi, la fortuna. Ora la logica, astraendo dai sentimenti le idee, tende appunto a fissare quel che è mobile, mutabile, fluido; tende a dare un valore assoluto a ciò che è relativo».
Tesi:
Dialettica hegeliana
«Nessuno può ritenere che la medesima cosa sia e non sia»
Aristotele
Principio di non-contraddizione
"A non è non-A"
Eraclito
La vita è dinamismo e opposizione
"La guerra è madre di tutte le cose"
«Noi vogliamo glorificare la guerra - sola igiene del mondo!»
la bellezza della velocità»
«Il mondo si è arricchito di una bellezza nuova:
F. T. Marinetti
1909
Tacito
”Si civitas, in qua orti sunt, longa pace et otio torpeat, plerique nobilium adulescentium petunt ultro eas nationes, quae tum bellum aliquod gerunt”
(Germania, 14)
SUBLIME
Luigi Pirandello
Agostino
354 - 430 d.C
Confessiones
De Civitate Dei
- Conflitto interiore
Dualismo bene - male
- Manicheismo
“Qui dedit Assyriis, vel etiam Persis, a quibus solos duos deos coli, unum bonum, alterum malum, continet litterae istorum”
(De civitate Dei, V, 21)
- Neoplatonismo
Dottrina trinitaria
Dante
E credo in tre persone etterne, e queste
credo una essenza sì una e sì trina,
che soffera congiunto ‘sono‘ ed ‘este’
(Paradiso, Canto XXIV)
Primato dello spirito sulla materia
Cartesio
Res cogitans e res extensa
TESI
SINTESI
ANTITESI
SINTESI
ANTITESI
Triadi dialettiche
unità - molteplicita
totalità
Luce = onda e corpuscolo
Relatività di Einstein: spazio - tempo
Marx
Darwin
Materialismo storico
Storia: lotta di classe
È il continuo rompersi di un equilibrio tra forze produttive e rapporti di produzione
Evoluzionismo:
La sopravvivenza di una specie sulla Terra implica una necessaria COMPETIZIONE
DNA
RIPRODUZIONE SESSUATA
Basi azotate complementari
Incontro tra spermatozoo e cellula uovo = zigote
(nuova vita)
Simpatico e Parasimpatico
SISTEMA NERVOSO AUTONOMO
(funzionalità opposte e complementari)
Atomo
Particelle di carica negativa (elettroni) ruotano attorno ad un nucleo di carica positiva (protoni e neutroni)
Big Bang
All'origine dell'Universo vi è un'esplosione
L'opposizione di particelle crea un flusso, un campo: crea un dinamismo vitale
ERACLITO
Magnetismo
Polo nord - polo sud
Elettricità
Carica positiva (+)
Carica negativa (-)
L'armonia del mondo e la vita stessa scaturiscono da un perpetuo conflitto tra opposti
«Ogni sentimento, ogni pensiero, ogni moto, che sgorga nell’umorista si sdoppia subito nel suo contrario: ogni sì in un no, che viene infine ad assumere lo stesso valore del sì»
Saggio sull'Umorismo
Crisi del
Positivismo
Teorema dell'incompletezza
Antinomia di Russel
Principio di indeterminazione
Gödel - 1931
Heisenberg - 1927
1901-02
Insieme ordinario: non contiene se stesso
Insieme straordinario: contiene se stesso
C = insieme di tutti gli insiemi ordinari
C è ordinario?
C è straordinario?
E. Montale: «Non domandarci la formula che mondi possa aprirti»
Samuel Beckett:
THE THEATRE OF
THE ABSURD
STORIA
La Nascita della Tragedia
«L’Occidente deve essere orgoglioso di avere non una, ma molte idee»
liberale
socialista
pensiero sociale cattolico
Tre ideologie:
Costituzione mista romana:
consolato --> monarchia/diarchia
senato --> aristocrazia
comizi tributi --> democrazia
Guerra Fredda
Bipolarismo --> Prima Repubblica
A. Einstein:
-> Segue la II guerra mondiale un "miracolo economico" italiano
«La crisi è la miglior cosa che possa accadere a persone ed interi Paesi, perché è proprio la crisi a portare il progresso. La creatività nasce dall'ansia come il giorno nasce dalla notte oscura. E' nella crisi che sorge l'inventiva, le scoperte e le grandi strategie. Chi supera la crisi  supera sé stesso senza essere 'superato'. [...] Senza crisi non ci sono sfide, senza sfide la vita è una routine, una lenta agonia. Senza crisi non c'è merito. E' nella crisi che emerge il meglio di ognuno»
F. Nietzsche
«Lo sviluppo dell’arte è legato alla duplicità dell’apollineo e del dionisiaco, nel modo medesimo come la generazione viene dalla dualità dei sessi in continua contesa tra loro e in riconciliazione meramente periodica. [...] I due istinti, tanto diversi tra loro, vanno l’uno accanto all’altro, per lo più in aperta discordia, ma pure eccitandosi reciprocamente, al fine di trasmettere e perpetuare la dinamica di quel contrasto, che la comune parola “arte” risolve solo in apparenza; fino a quando compaiono in ultimo accoppiati l’uno con l’altro, e in questo accoppiamento finale generano l’opera d’arte, altrettanto dionisiaca che apollinea, che è la tragedia attica»
«In questo senso l’uomo greco dionisiaco arieggia Amleto: l’uno e l’altro hanno gettato una volta uno sguardo ferace nell’essenza delle cose; essi hanno compreso, e provano ripugnanza ad agire, perché la loro azione nulla può mutare nell’eterna essenza delle cose. [...] La conoscenza uccide l’azione: proprio dell’azione è l’essere avvolta nel velo dell’illusione: tale è il pensiero di Amleto. Tutte le sue nobili forze si concentrano nell’intelletto, mentre è annientata la sua capacità d’agire. Il suo animo si lacera, come tratto in direzioni opposte sul banco della tortura»
"Gettatezza" in un mondo ostile
-> Leopardi
L. Pirandello
To be or
not to be..
Marco Felicioni
Full transcript