Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Competenze Digitali - COMO

Corso sull'uso degli strumenti compensativi tecnologici. Modulo Inclusione. "LIM: Strumento di Inclusione"
by

patrizia fichera

on 24 January 2015

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Competenze Digitali - COMO

Competenze Digitali
LIM: Strumento di inclusione
LIM e caratteristiche
Modelli e software specifici
Nuovi Ambienti di Apprendimento
LIM è Inclusione
LIM e la Didattica Inclusiva
Strategie Metodologico-Didattiche
Cosa fare con la LIM
Topic 2
LIM:
Strumento
di Inclusione

LIM
Lavagna Interattiva Multimediale
Dispositivo tecnologico
e
Interattivo
Multimediale
Consente una immediata interazione tra docente e alunni che interagiscono e fruiscono, contemporaneamente, della medesima esperienza didattica
LIM a membrana resistiva:
es. Smart
LIM a infrarossi, laser o ultrasuoni:
es. Hitachi, Mimio, Qomo
Nuovi Ambienti di Apprendimento
LIM è INCLUSIONE
LIM e la Didattica Inclusiva
Ri-progettare le strategie didattiche-metodologiche
Non sostituisce l’insegnante,
ma rende più efficace, accattivante e coinvolgente la didattica
Tecnologia che offre molteplici potenzialità
a supporto del metodo dei docenti
e del processo di apprendimento degli studenti
Strumento efficace
proprio in quei contesti di apprendimento
dove sono presenti alunni con esigenze educative diverse
ed è necessaria
Utilizza diverse modalità di comunicazione, agendo su più canali sensoriali e consentendo l'acquisizione di nuove conoscenze
Strumento valido per l'inclusione di tutti
Utilizzando il software proprietario è possibile:
scrivere, disegnare, riprodurre video o animazioni, spostare immagini e altri oggetti multimediali
La LIM offre un ambiente di apprendimento nuovo
dove il multimediale entra in classe come strumento quotidiano, rinnovando nei mezzi e nei modi l'attività didattica
Permette di coinvolgere gli alunni
nell’azione di progettazione della lezione, creando nella classe, un contesto

in grado di trasformare,
valorizzandole e rendendole strumento,
non esclusiva prerogativa degli alunni
con disabilità
o con Bisogni Educativi Speciali (BES)
L'interazione del docente o degli studenti
con il materiale digitale si sviluppa attraverso una serie di passaggi:
una interazione continua tra corpo, mente e corpo,
tra percezione e azione
Processo Didattico
Archiviazione
Condivisione
Collaborazione
Metacognizione
Autovalutazione
MULTIMEDIALITÀ
Partecipazione
Con la LIM possiamo:
Presentare
Creare
Modificare
Manipolare
Registrare
eseguendo i comandi direttamente sulla superficie della lavagna interattiva con le mani o con apposite penne digitali
Salvare la lezione svolta per poterla riutilizzare, integrare con testi, immagini e suoni
LIM a funzionamento elettromagnetico:
es. Interwrite, Promethean, Oliboard
Modelli e software specifici
È opportuno
Ri-organizzare l'ambiente fisico
Ri-pianificare tempi e modi di svolgimento delle attività didattiche
in un'attività svolta con la LIM
Il contenuto presentato alla lavagna viene percepito visivamente,
la percezione promuove un processo mentale,
dal quale conseguono alcune azioni
e conseguentemente riflessioni sull'esito delle stesse
la presentazione dei contenuti
Vantaggi per l'inclusività
Facilita:
È uno strumento duttile e flessibile,
grazie all’uso simultaneo di diversi codici comunicativi: immagini, testi, suoni o filmati
Nel caso di studenti con disabilità
consente di utilizzare al meglio
la modalità comunicativa residua,
il canale più congeniale,
per comprendere e per comunicare
L'uso della LIM
consente l'individualizzazione della didattica
per: programmare, trasformare o semplificare il materiale
a seconda dei bisogni formativi individuali
gli stili cognitivi differenti
l'adattabilità dei software associati
la “manipolazione” di alcuni concetti astratti
l'accesso e la fruibilità immediata
anche le situazioni di potenziale difficoltà
di apprendimento personalizzato
l'INDIVIDUALIZZAZIONE della DIDATTICA
MA DI TUTTI GLI ALLIEVI
gestire i tempi dell’attività
creare archivi recuperabili
o utilizzare software per il potenziamento di abilità
Strumenti Compensativi Tecnologici
Modulo Inclusione

Como 26.11.2014
Relatrice: Patrizia Fichera
Ruolo dei docenti
Il docente nel Nuovo Ambiente di Apprendimento è
Risorsa per l'apprendimento, Facilitatore e Orientatore:
Guida gli allievi verso l’acquisizione di strumenti di analisi e di critica
Assicura un continuo feedback tra docente e allievi, sostenendo la costante condivisione del sapere
Coordina un nuovo percorso di sviluppo nel quale attiva nuove dinamiche di collaborazione ed attivo coinvolgimento
Favorisce la crescita di ciascun alunno in ambienti collaborativi
Promuove l’autonomia, rendendo gli allievi autori e protagonisti del loro sviluppo autonomo
sia come supporto alle strategie compensative
sia per le sue potenzialità tecnologiche
Cosa fare con la LIM...
Spiegare per immagini
Creare mappe concettuali individualmente o in gruppo
Fare Brainstorming o schemi
Creare presentazioni (anche con piccoli video)
Descrivere algoritmi o procedure
Registrare una lezione o procedure
Creare linee del tempo anche con le immagini
Catturare immagini dal web (dai video)
Vedere e analizzare video
Utilizzare la rete per approfondimenti
Fare ricerche
Analizzare testi
Strategie Metodologico-Didattiche
Il docente che intende sfruttare le potenzialità
delle Nuove Tecnologie
in un contesto didattico-educativo
deve rifarsi alle teorie di stampo
COSTRUTTIVISTA
Queste rappresentano oggi l’indispensabile base
teorico-concettuale per la realizzazione di
“ambienti di apprendimento"
Modificare il setting d'aula
Utile con gli alunni stranieri, alunni con disabilità,
con problemi di apprendimento o di attenzione,
ma anche per valorizzare le eccellenze
La LIM consente percorsi personalizzati e
approcci didattici innovativi
che valorizzano le differenze
le potenzialità e le competenze di ciascuno
Metodologia laboratoriale
Collaborare
Condividere
L'alunno
al centro del processo formativo
COSTRUTTIVISMO
Costruire insieme
il Sapere
Partecipare
Progettare
Pianificare
Agire
Docente collabora
con alunni in gruppo
Ruolo attivo
Didattica Collaborativa
e Cooperativa
Alunni collaborano
per conseguire un risultato
Didattica Innovativa
Didattica Attiva
Didattica Inclusiva
contenuti digitali
nuovi e idonei
Full transcript