Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Presentazione coding in your classroom now MGL

No description
by

MariaGrazia Licandro

on 31 August 2016

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Presentazione coding in your classroom now MGL

BRAINSTORM
ELEMENTS
copy and paste as needed and take advantage of an infinite canvas!
DETTO IN PAROLE SEMPLICI...
Quando affrontiamo un problema o
abbiamo un’idea, spesso intuiamo la soluzione ma non siamo in grado di formularla in modo operativo per metterla in pratica. Il pensiero computazionale è proprio questo,
la capacità di immaginare e descrivere un procedimento costruttivo che porti alla soluzione.
E PER CHI PENSA CHE LA PROGRAMMAZIONE RIDUCA LA FANTASIA...
Come imparare a parlare ci aiuta a formulare pensieri complessi, così il pensiero computazionale ci offre strumenti ulteriori a supporto della
fantasia e della creatività
.
Per questo il pensiero computazionale è
PER TUTTI.
Va sviluppato...
IL PRIMA POSSIBILE.
Il modo migliore per acquisirlo è...
PROGRAMMARE
LA SCUOLA E' IL LUOGO PIU' ADEGUATO PER IMPARARLO!
L'intervento di oggi è ambizioso e semplicissimo!
Ha l’obiettivo di mostrarvi come si possa introdurre il pensiero computazionale in classe attraverso il
CODING
usando solo attività intuitive, divertenti direttamente fruibili e che potrete proporre direttamente agli alunni.
Acc...CODI...amoci anche noi!
Intervento Collegio Docenti settembre 2016
Per sottolineare il contributo culturale apportato dall’Informatica alla comprensione della società contemporanea la scienziata informatica Jeannette Wing nel 2006 rese popolare l’espressione “
PENSIERO COMPUTAZIONALE 

...vengono
delineati gli indirizzi strategici
per l’innovazione digitale
della didattica facendo
riferimento alle 8
competenze chiave , tra cui
la competenza digitale.
LE ATTIVITA' POSSONO ESSERE :
UNPLUGGED
TECNOLOGICHE
http://padlet.com/giolandyx/4667dq316c36
http://www.slideshare.net/miursocial/i-primi-6-mesi-del-piano-nazionale-scuola-digitale
LE LEZIONI UNPLUGGED
LE LEZIONI TECNOLOGICHE
http://codeweek.it/tag/codyway/
GALLERIA
CO-ARTE!
Il coding..una palestra anche per la fantasia!
ECCO I LAVORI CON I QUALI I NOSTRI ALUNNI HANNO PARTECIPATO AL CONCORSO:
"CODI-AMO" INDETTO DAL MIUR ATTRAVERSO PROGRAMMA IL FUTURO.
https://padlet.com/xxsettembre/z3bkh6jf16nq
GRAZIE
PER L'ATTENZIONE e BUON CODING A TUTTI...
Maria Grazia Licandro
Consigli per la formazione...
la COMPETENZA DIGITALE consiste nel saper utilizzare con dimestichezza e spirito critico le tecnologie della società dell’informazione (TSI) e richiede quindi abilità di base nelle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC);
Uno dei compiti emergenti dell'educazione è quello di stimolare gli studenti a capire il digitale oltre la superficie.
Imparare il “linguaggio delle cose” ci permette di:
decidere cosa far fare agli oggetti smart


sviluppare spirito critico nell’uso delle nuove tecnologie
.
Il pensiero computazionale è trasversale,
può aiutare ad apprendere strategie di
risoluzione di problemi, progettazione e comunicazione.
Aiuta a sviluppare competenze logiche e capacità di risolvere problemi in modo creativo ed efficiente... qualità che sono importanti per tutti i futuri cittadini.
cosa c'e' dentro???!!!
CodyWay...percorso programmato
Scopo: Applicare i principi base della programmazione in un contesto reale senza l’ausilio di un computer.
CODY E ROBY ...DUE AMICI SU MARTE!
CODY - ROBY kit fai da te è il nuovo metodo per divertirsi con la programmazione a qualsiasi età anche senza computer.
I GIOCHI:
SEGUIMI
DUELLO
LA CORSA
LA TURISTA
CO-OPERAZIONE
CO-NDIVISIONE
CO-DING
MOOC: coding in your classroom now!
Partecipate ad un evento con la classe...
sperimentate voi stessi...
contro gli stereotipi di genere!
https://padlet.com/gatti_angela/avjyq14kgg9d
LE ATTIVITA'...
https://www.facebook.com/antonella.ghirelli.7/videos/1608999556093934/
http://www.coderschoolitalia.it/?p=1649
codi-grafia applicazione all'italiano
ARCHIVIO di esperienze
I bambini di III A della Scuola Primaria S.Castromediano di Lecce, hanno realizzato una storia per il loro amico ipovedente che ama ascoltare i racconti animati dalla voce dei suoi amici....
https://scratch.mit.edu/projects/110869473/
per includere
partecipate al CodeWeek...
Il "pensiero computazionale",

e' stato ufficialmente accettato nel mondo giuridico con la legge 107/2015 ("La Buona Scuola")

è entrato nella pratica didattica col Piano Nazionale Scuola Digitale (PNSD), che ha riconosciuto attività di questo tipo come...
essenziali per la formazione degli studenti nell'era digitale.
http://link-and-think.blogspot.it/2016/04/cinque-parole-chiave-pensiero-computazionale.html

Il coding non serve a mettere su piccoli eserciti di programmatori, non serve a mettere su piccoli Einstein del pensiero razionale, nemmeno a sviluppare capacità utili sul mercato del lavoro. Io credo che il coding abbia di per se un valore fortemente democratico. Perchè il coding non insegna istruzioni per creare alberi di Munari, insegna che quegli alberi sono fatti di "istruzioni": righe di codice. Non insegna a realizzare un ipotetico nuovo fantastico social media, ma insegna che Facebook (come ogni social media) è un software fatto di istruzioni, codice. E poichè il codice è legge, chi comprende il codice comprende la legge, chi governa il codice governa la legge. Ma la legge non è di dio ma degli uomini, e ne rappresenta la creatività, ma anche il potere e la fallacia. Per questo penso che il coding sia uno strumento di democrazia, perché solo conoscendo e riconoscendo che la tecnologia e ogni ambiente software sono artefatti radicalmente umani allora ci riappropriamo della capacità di governarli e non di farci governare. E' questo il passo avanti che state facendo fare ai vostri bambini: per ogni nuova costruzione c'è un processo di decostruzione possibile. Si chiama potere di scelta. Ed è un fatto squisitamente democratico.
Rosanna De rosa
Yuco impara a leggere. Forma una frase di senso compiuto. Quale codice? Senza toccare altre parole.
in italiano
...in storia
Gugu bambino preistorico deve arrivare a casa. Qual'è il codice?
Gioca a “Xmas-gift caching” con CodyWay
I regali che avete li nascondete in giro per la casa e appendete all’albero le istruzioni per trovarli. Potete scrivere o disegnare le istruzioni come preferite, ma se volete potete utilizzare cody-way.
è una semplice presentazione condivisa su Google drive
Bonanome
Colombini
Ferraresso
la regola dell'uso corretto di CU e QU strutturata sotto forma di algoritmo
..anche all'infanzia
http://carboneraiscoding.blogspot.it/
progetti storici da remixare
quale codice per far scrivere all'apina la parola...
LAVORI REALIZZATI PARTENDO DALL'ALBERO DI MUNARI
https://soundcloud.com/brendan-paolini/codeweekeu-ode-to-code
L’ode to code, inno al coding, è stato scritto da Brendan D. Paolini, informatico e musicista, come opera culturale libera,
http://prezi.com/cxgylk6yfx5l/?utm_campaign=share&utm_medium=copy&rc=ex0share
Pensiero computazionale E’ un processo mentale che consente di risolvere problemi di varia natura seguendo metodi e strumenti specifici.
Quando parliamo di pensiero computazionale nella didattica, ci riferiamo a quella metodologia basata sulla risoluzione dei problemi (problem solving) mediante un approccio tipicamente informatico.

Pensiero computazionale
Problema
-----------
Coding
---------------
Soluzione

https://padlet.com/xxsettembre/z3bkh6jf16nq
https://platform.europeanmoocs.eu/course_coding_in_your_classroom_now
https://code.org/Code.org
...ecco il prodotto realizzato per partecipare al concorso
'INTERNET DAY!!!
E VI CONSIGLIO DI LEGGERE....
Esempi e tutorial curati dalla Prof.ssa Virginia Ruggeri
ESEMPI FORNITI DA GIOVANNA LANDI
GRAZIE!!!
... al concorso della settimana del codice ed...
... all'ORA del Codice, all'INTERNET DAY e... DIVERTITEVI a "sperimentare" CON I VOSTRI ALUNNI!!!
Remix del prezi di Giovanna Landi
L'Azione 17 del PNSD si propone di condurre ogni studente, nel corso dei prossimi tre anni, a svolgere 10 ore annuali di educazione al pensiero logico-computazionale.

http://codeweek.it/e-sempre-code-week/
...ANCHE PER LA SCUOLA SECONDARIA!!
Code.org ha due moduli interdisciplinari a livello di scuola media. Ogni modulo è formato da una serie di lezioni di attualità che sono in grado di essere integrate ai curricula di scienze e matematica pre-esistenti.
Full transcript