Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Economia Mafiosa - PES

LA MAFIA NON È AFFATTO INVINCIBILE; È UN FATTO UMANO E COME TUTTI I FATTI UMANI HA UN INIZIO E AVRÀ UNA FINE. Giovanni Falcone
by

Mattia Cuzzocrea

on 25 May 2013

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Economia Mafiosa - PES

LA MAFIA NON È AFFATTO INVINCIBILE; È UN FATTO UMANO E COME TUTTI I FATTI UMANI HA UN INIZIO E AVRÀ UNA FINE. Giovanni Falcone La Mafia è un complesso di organizzazioni criminali rette dalla

legge dell’ e strutturate gerarchicamente. omertà La Mafia, una delle "società" con più fatturato in Italia... Miliardi di Euro Le attività della Mafia italiana 10% 71.735.000.000 La mafia interviene sull’assegnazione di appalti pubblici e privati, prediligendo l’edilizia urbana di piccole e medie imprese (minore visibilità) sotto il suo controllo. Cosa provoca? Gli appalti Danno alla collettività Vantaggio economico diretto Riciclo di denaro Meno rischi di altre attività (traffico di droga e armi) Come? Negli anni ’70 la mafia, da organizzazione familiare ai margini dell’economia locale, diventa IMPRESA. Scoraggiamento della concorrenza Compressione salariale e manodopera più fluida Disponibilità di capitali da altre attività illecite Creazione di monopoli del PIL italiano è prodotto dalle associazioni mafiose la stima del guadagno annuo delle mafie italiane Un'economia mafiosa La mafia in certi casi adotta comportamenti basati su un modello di economia statale, ma è parallela e sotterranea traendo profitti e vantaggi da numerosi tipi di attività criminale. Smaltire i rifiuti secondo le norme ha un costo elevatissimo, così capita che le istituzioni, per risparmiare, affidano lo smaltimento ad aziende non a norma o alla criminalità organizzata. Il traffico di rifiuti 7 MILIARDI 3.000 metri 13 MILIONI Il giro di affari annuo in euro del traffico di rifiuti speciali L'altezza della montagna che sorgerebbe con i rifiuti scomparsi in un anno Le tonnellate di rifiuti smaltiti illegalmente in Campania in 3 anni Come? I soldi destinati allo smaltimento restano in mani mafiose

I rifiuti vengono "smaltiti" con il metodo meno costoso Inquinamento di aria, falde acquifere, suolo e fiumi Avvelenamento di acqua e coltivazioni agricole con metalli pesanti e diossine Racket ed estorsione Il racket o il cosiddetto "pizzo" è un'attività criminale volta ad ottenere da un operatore economico il pagamento periodico di una somma di denaro in cambio della protezione. Avere un sicuro strumento economico per acquisire capitali da reinvestire in altre attività criminali o nell'economia legale

Esercitare un efficace controllo sul territorio Gli obiettivi Come? Prima della proposta esplicita, l'estorsore applica una strategia di minaccia che fa sentire la vittima “insicura”.
In un secondo momento è egli stesso ad offrire la sua protezione 6 MILIARDI 600 Il giro d'affari del racket delle mafie italiane Il prezzo medio di un "pizzo" in Sicilia Il traffico d'armi Con contrabbando di armi s'intende la vendita di armamenti, di munizioni e di pezzi di ricambio.
7 MILIARDI I guadagni delle mafie italiane nel contrabbando d'armi È considerato uno dei traffici illegali più lucrosi del mondo e il monopolio del mercato viene tenuto dalle mafie. 76,5% Delle armi appartiene a civili, la maggior parte delle quali acquistate illegalmenti Fenomeno mafioso LOCALE Fenomeno mafioso TRANSNAZIONALE 5 La posizione dell'Italia nella classifica dei maggiori fornitori d'armi La malavita inizia a fornire armi illegalmente ad organizzazioni terroristiche internazionali. Un traffico con la prospettiva di un impiego per provocare una strage o, comunque, un evento capace di segnare le vicende collettive e attentati. Il calcio criminale Il calcio è il primo sport in Italia e l’industria che frutta più soldi al paese: circa 1 miliardo di euro all’anno per i diritti televisivi.

Per questo la mafia e le associazioni criminali trovano interesse in questo settore. La prostituzione 4 MILIARDI I guadagni delle mafie italiane nella prostituzione 20% Le prostitute minorenni Queste donne spesso vengono portate in Italia dalle associazioni criminali locali con la falsa promessa di un lavoro dignitoso oppure costrette con minacce.

La maggior parte di loro proviene dall’est Europa, in particolare dall’Albania.

La mafia albanese è riuscita a creare in Italia un’ottima rete di traffici illegali in collaborazione con la ‘ndrangheta, in cambio fornisce droga e armi. Attraverso il mondo del calcio i mafiosi riacquistano l’immagine pubblica, mettendosi alla dirigenza delle squadre.

Lo stadio e il calcio permettono ai mafiosi di acquisire consenso sociale: i boss diventano figure note tra la gente, intrecciando relazioni di complicità e omertà.

Il consenso sociale diventa poi consenso elettorale. Si verifica è il “do ut des”: il voto in cambio della promessa di carriera.

Controllando le partite, si facilitano le scommesse sportive.

Obiettivi Il narcotraffico 43 MILIARDI 20 MILIARDI Il guadagno della mafia italiana con il traffico di droga Il ricavo della mafia con il traffico di cocaina Uno dei settori principali in cui agisce la mafia è quello del narcotraffico, ovvero il commercio di sostanze stupefacenti. Gran parte del denaro sporco da ripulire proviene dal traffico delle droghe che occupa il secondo posto, subito dopo il petrolio e prima del commercio di armi. La Mafia si adatta al cambiamento: Comincia la produzione in proprio della droga Il traffico di droga è diventata l'attività più lucrosa della Mafia, prendendo il posto di altri reati come rapine, rapimenti e furti.
Full transcript