Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

La linea sottile tra sogno e realtà

No description
by

Sarah Baglio

on 3 July 2015

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of La linea sottile tra sogno e realtà

La linea sottile tra sogno e realtà
Sigmund Freud:
" Sogno: soddisfazione di un desiderio reale “
Surrealismo:

" L'inconscio è la dimensione stessa dell'arte “
Luciano:
"Il sogno utile per la vita"

Italo Calvino:
"
Zobeide: la città nata da un sogno”

Apuleio:

" Il sogno salvifico"

" Fai della tua vita un sogno, e di un sogno, una realtà."

(Antoine-Marie Roger de Saint-Exupery)
(Freiberg, 6 maggio 1856 – Londra, 23 settembre 1939)
SIGMUND FREUD
Pubblicazione nel 1900 dell'opera
"Die Traumdeutung"

Il titolo dell'opera dal punto di vista scientifico è un
"non senso"
Distingue il contenuto
manifesto
dal contenuto
latente
del sogno
Individua le leggi che regolano la
produzione onirica
"..Compiuto il lavoro di interpretazione, ci accorgiamo che il sogno è la soddisfazione di un desiderio.."
Il sogno non rappresenta
l'
inconscio
in modo
semplice
e
diretto
e si struttura seguendo
regole
precise
La vita inconscia, che si rileva nei sogni, è fatta di pulsioni e
desideri inaccettabili

per l'uomo
Due dimensioni a contatto
L'inconscio è la dimensione stessa dell'arte
Vladimir Kush
L'arte non è rappresentazione, ma comunicazione vitale
Esponente della
seconda sofistica
L'autore si nasconde dietro "Alter ego"
Difficile distinguere
realtà
storica e
costruzione letteraria
Luciano di Samosata
"...Divino a me veniva un sogno
Nella dolcezza della notte, e così chiaro
che non differiva
punto dal vero "
55 brevi testi divisi in nove capitoli, 55
città immaginarie
Calvino utilizza la tecnica
combinatoria

e temi
post moderni
Le città invisibili di Italo Calvino
"Le città come i sogni sono costruite di desideri e di paure.."

Le città descritte sono luoghi immaginari, sognati che vorrebbero prender forma nella vita degli uomini . Nonostante si tratti di testi di fantasia, questi presentano inequivocabili segnali che rimandano alla civiltà contemporanea

Zobeide fu fondata
da uomini che avevano
fatto lo stesso sogno:
rincorrevano una
fanciulla nuda
per le vie di una
città immaginaria

ZOBEIDE
Metamorphoseon, XI
θεῖός μοι ἐνύπνιον ἦλθεν ὄνειρος ἀμβροσίην διὰ νύκτα ἐναργὴς οὕτως, ὥστε μηδὲν ἀπολείπεσθαι τῆς ἀληθείας·
Sarah Baglio 5^B
Liceo classico Simone Weil - A.S. 2014-2015
La
Dea Iside
appare
in sogno

all'asino Lucio, protagonista dell'opera
L'apparizione della Dea sarà necessaria per la
purificazione
di Lucio
" Necdum satis conixeram, et ecce pelago medio venerandos diis etiam vultus attollens emergit divina facies; "
Avevo appena chiuso gli occhi che di mezzo al mare emerse una divina apparizione mostrando un volto degno di reverenza anche per gli dei .
L'esperienza onirica è fondamentale nell'arte come nella terapia psicoanalitica
I Surrealisti tentano di
annullare
la
distanza
tra mondo onirico e mondo reale
Full transcript