Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Arezzo 2020: Direzione SmARt City

No description
by

Gianni Rossi

on 18 April 2014

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Arezzo 2020: Direzione SmARt City

design by Dóri Sirály for Prezi
Smart City
Definizione

Le criticita' e
i vincoli

Il futuro delle citta'
Il contesto urbano del futuro

il ruolo delle citta'

L' ecosistema dell'innovazione

Innovazione e Città
Alcune esperienze
Il Comune di Arezzo
Le Citta' del futuro
Dovranno:
1. Avere una visione di sviluppo ed una strategia.
2. Migliorare le proprie competenze strategiche.
3. Aumentare il tasso di innovazione e quindi aumentare i
posti di lavoro ad alto contenuto di creatività attirando i
migliori talenti per coprirli.
4. Avere una leadership diffusa (un gruppo di leader nelle
varie componenti sociali) e illuminata che sappia fare squadra, al di là delle differenze di opinione, per guidare strategicamente la città con una visione di lungo periodo.
5. Far sapere al mondo in modo chiaro le proprie (poche, minori di cinque) competenze chiave (i punti di eccellenza della città).
L'espressione citta' intelligente (dall'inglese Smart City) indica, in senso lato, un ambiente urbano in grado di agire attivamente per migliorare la qualita' della vita dei propri cittadini. La citta' intelligente riesce a conciliare e soddisfare le esigenze dei cittadini, delle imprese e delle istituzioni, grazie anche all'impiego diffuso ed innovativo della ITC, in particolare nei campi della comunicazione, della mobilita' e della efficienza energetica.
Il Modello
Le criticita'
Il contesto urbano del futuro
Il ruolo delle Città
« Anche le città credono d'essere opera della mente o del caso, ma né l'una né l'altro bastano a tener su le loro mura.
D'una città non godi le sette o settantasette meraviglie, ma la risposta che dà a una tua domanda. »

Italo Calvino, Le Citta'invisibili
Smart City
wikipedia
Smart City
Uno spazio urbano, diretto da una politica lungimirante, che gestisce al meglio le risorse naturali attraverso una governance partecipata ed una strategia coerente nell' uso delle tecnologie piu' avanzate.
work in progress...
Innovazione e città
L'"Ecosistema dell'innovazione"
INPUT
Diffusione conoscenza
Ricerca
Posti di lavoro
Nuovi prodotti/servizi
OUTPUT
Nuovi mercati
Imprese
SMART ECONOMY
Una città che crea le condizioni per produrre innovazione, ricchezza e lavoro
SMART ENVIRONMENT
Una città dove l'ambiente e l'energia sono valorizzati attraverso un utilizzo efficiente e sostenibile
Una città viva, coesa e sicura dove la qualità dell'ambiente urbano è elevata
Una città dove la PA è orientata all'ottimizzazione dei processi decisionali e delle procedure ammnistrative
Una città dove le persone con i loro saperi e le capacità contribuiscono allo sviluppo
Una città dove la mobilità viene gestita in modo integrato ed efficiente
SMART LIVING
SMART GOVERNANCE
SMART PEOPLE
SMART MOBILITY
I fattori della Smart Economy
Spirito innovativo
Imprenditorialità
Immagine economica (marchi)
Produttività
Flessibilità del mercato del lavoro
Livello di internazionalizzazione
Capacità di adattamento
I fattori della Smart Living
Infrastrutture culturali
Sanità
Sicurezza
Decoro urbano
Infrastrutture per l'educazione
Attrattività turistica
Coesione sociale
Partecipazione alle scelte politiche
Livello qualiquantitativo dei servizi pubblici offerti
Amministrazione trasparente
Visione strategica del soggetto politico
Livelli di qualifica
Lifelong learning
Pluralità etnica e sociale
Flessibilità
Creatività
Multiculturalismo/apertura mentale
Partecipazione alla vita pubblica
Accessibilità locale
Accessibilità nazionale ed internazionale
Presenza di una infrastruttura ICT
Un sistema di trasporto che è sicuro, innovativo e sostenibile
Attrattivita' delle condizioni naturali e geoclimatiche
Inquinamento
Tutela dell' ambiente
Gestione delle risorse in un ottica di sostenibilita'
I fattori della Smart Governance
I fattori della Smart People
I fattori della Smart Mobility
I fattori della Smart Energy/Environment
Progetto Sii Mobility
Progetto MAIN
Progetto PREMIO
Peso nell'agenda politica

Rapporto Pubblico/Privato

Big players/vendors

Gratuità dei dati

Disuguaglianze sociali di accesso e indotte
La popolazione urbana rappresenta oggi circa il 50% del totale della popolazione mondiale

Entro il 2030 il 60% della popolazione mondiale, circa 4,9 miliardi di persone, vivra' in aree urbane, 3 volte il numero della intera popolazione mondiale del 1900

Nelle nazioni sviluppate lo spostamento della popolazione che abita in aree rurali in citta' provoca una quadruplicazione dei consumi

Le citta', che occupano circa il 3-4% della superficie terrestre, utilizzano circa l'80% delle risorse del pianeta
“Le città del futuro sono quelle che ne hanno già scelto uno”.
Entertainment
Fashion
Mercato matrimoniale
Lavoro
Attrattore
Istruzione
“Città vuol dire assenza di spazio fisico tra le persone e le aziende. Le città sono prossimità, densità, vicinanza (…) E il loro successo dipende dall’esigenza di connessione fisica”
http://ngm.nationalgeographic.com/big-idea/14/augmented-reality
Smart City è prima di tutto
un modello di
governance cittadina
Occorre un cambio di passo...
Da una visione dell'ICT come strumento trasversale ma secondo una logica settoriale...
...ad una visione di tipo olistico in cui l'innovazione è strumento strategico di pianificazione urbana in un ottica di integrazione per una città più vivibile al servizio del cittadino
Assessore delegato - Dirigente ICT
Sindaco - Direttore/Segretario Generale
I vincoli
Vincoli di finanza pubblica (patto, spending...)
Diminuzione risorse finanziarie
Incertezze sul federalismo e sull'autonomia locale
Cose da evitare
Effetto presepe
: città tutta "buia" con qualche lumicino qua e là
Assedio dei vari player/vendor
Implementazione applicazioni prototipali
(si perde la dualità)
COSE DA FARE
Masterplan e regole di ingaggio con la comunità
(stakeholders)
Finanziabilità
(le soluzioni proposte devono essere sostenibili dal punto di vista finanziario)
Il percorso
Ipotesi modelli

Sviliuppare un idea di città;
Elaborare un piano;
Risorse finanziarie;
Dotarsi di un organizzazione adeguata.
Forme di finanziamento
Full transcript