Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Inghilterra, Francia, Italia, Spagna - 1600

Letteratura, storia e cultura durante il 1600
by

Achille Sassi

on 22 May 2013

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Inghilterra, Francia, Italia, Spagna - 1600

Assolutismo Nazioni, monarchie parlamentari, repubbliche, assolutismo illuminato Cambiamento della percezione del mondo e dell'uomo.
Cambiamento della figura dell'intellettuale e del letterato.
Riesame di ogni certezza alla luce della ragione. LETTERATURA, STORIA E CULTURA
INGHILTERRA, FRANCIA, ITALIA, SPAGNA
1600
Dominio sui mari
Monarchia potente
Colonie in Nord America Grandi compagnie commerciali




Sviluppo agricolo
Sviluppo industriale e manifatturiero
Sviluppo commerciale Nel corso del XVII secolo, raggiunsero la costa atlantica dell' America del Nord, strappando possedimenti all'Olanda Grande sviluppo economico Fine età elisabettiana. Fioritura letteraria, teatrale e filosofica. William Shakespeare Francis Bacon IL TEATRO INGLESE Pubblico eterogeneo
Numerosi spettacoli
Tragedia moderna, dramma filosofico e psicologico Struttura del teatro inglese Galleria superiore Galleria intermedia Platea Palco Trap door Backstage Camerino\spogliatoio Musicisti\altri spettatori Cristopher Marlowe William Shakespeare Uomo di teatro a Londra
Drammaturgo di successo
Gradito dalla Regina Elisabetta I
Sede stabile, Globe Theatre Drammi storici, classici, romanzeschi
Tragedie (Romeo e Giulietta)
Commedie (il mercante di Venezia) Dalle regole Nell'uso delle fonti Dalle costrizioni dello spazio e del tempo Dalle necessità scenografiche Linguistica ed espressiva Libertà compositiva Mescola comico e tragico Modifica a suo piacimento più fonti e trame Sovrappone in un'unica scena luoghi e momenti differenti La povertà dell'allestimento diviene uno stimolo per la creatività della parola Grande fioritura di immagini e metafore Teatro di Shakespeare Linguistica ed espressiva Grande fioritura di immagini e metafore Perplessità, inquietudine, dubbio "Essere o non essere" (Amleto) I protagonisti Affrontano situazioni difficili Non hanno punti di riferimento
Possono contare solo su se stessi Assolutismo monarchico Profonda crisi economica Nobiltà controllata Luigi XIV (Re Sole) Terzo stato Nobiltà Clero Società immobile Dovuta principalmente a... Grande costo dell'esercito
Grande costo dell'aristocrazia
Pesante tassazione al terzo stato
Nobiltà e Clero esenti da tassazioni Nobiltà riunita alla reggia di Versailles L'economia italiana era in declino Pensante tassazione imposta dagli spagnoli
Spostamento dei commerci verso le rotte atlantiche
Arretratezza del sistema economico, ancora medievale
Banche diventate marginali
Gravi epidemie (Peste) La prosa scientifica Galileo Galilei Scoperte astronomiche
Adesione alla teoria copernicana Condanna ecclesiastica Abiura Grande protagonista della vita letteraria Siderus Nuncius
Lettere Copernicane
Dialogo sopra i due massimi sistemi del mondo
Saggiatore Dalla magia alla scienza Distingue le verità di fede e verità di ragione Scienza e fede (Lettere copernicane) Sensate esperienze
Certe dimostrazioni L'esperienza consente di avanzare un'ipotesi teorica La teoria a sua volta deve guidare l'esperienza Universo scritto in linguaggio matematico La nuova prosa scientifica Autori Scopo Contenuti Mezzo Genere predefinito Galileo, Redi Raggiungere un vasto pubblico Argomenti tecnici e scientifici Non il latino, ma il volgare Il dialogo 600' 700' La nascita della scienza moderna, la rivoluzione scientifica Copernico
Galilei
Bacone
Newton
Cartesio Nuovo atteggiamento verso il mondo fisico
Laicizzazione della cultura
Cambiamento ruolo dello scienziato
Condanna da parte della Chiesa FRANCIS BACON (1561-1626) Obiettivo Riformare il potere Scienza Funzione pratica Metodo induttivo Collaborazione degli scienziati René Descartes (1596-1650 Obiettivo Creazione di un nuovo metodo per avere conoscenze certe e scientifiche, mettendo in discussione e superando il sapere tradizionale. Razionalismo Conoscenza derivata da idee innate. Cogito (pensiero)
Idea di Dio
Estensione Centralità del soggetto (1561-1626) (1564-1593) (1564-1616) Le opere (1564-1642) Lope de Vega Félix Lope de Vega (Madrid, 25 de noviembre de 1562 – 27 de agosto de 1635 ) fue uno de los más importantes poetas y dramaturgos del Siglo de Oro español. Se le atribuyen 3.000 sonetos, 3 novelas, 4 novelas cortas, 9 epopeyas, 3 poemas didácticos, y varios centenares de comedias . Fénix de los ingenios y Monstruo de la Naturaleza (por Miguel de Cervantes) Por la extensión de su obra, uno de los más prolíficos autores de la literatura universal. Sus obras siguen representándose en la actualidad y constituyen una de las más altas cotas alcanzadas en la literatura y las artes españolas. Fue también uno de los grandes líricos de la lengua castellana y autor de muchas novelas. El perro del hortelano es una comedia palatina de Lope de Vega.
Varios versos parodian y hacen burla de la "Soledad primera" de Góngora, que circulaba por Madrid entre mayo y junio de 1613. El perro del hortelano Se trata de una comedia de enredo, que cuenta los turbulentos amores entre una dama, Diana, condesa de Belflor, y un secretario, Teodoro, un guapo joven de condición social más desfavorecida. Marco literario: El siglo de oro Los temas principales: Maximo esplendor de la cultura española. La literatura del Renacimiento se caracteriza por el equilibrio, la sencillez y el orden de las creaciones con un respecto de los clásicos grecorromanos El amor
La naturaleza
La mitologia
Temas clásicos
TEODORO: Eso no; que no profesa ser ladrón quien a su amo defiende.
RICARDO: ¿No? Pues, ¿quién era este valiente fingido?
TEODORO: Mi criado; y porque tenga premio el defender mi vida, sin otras secretas deudas, con licencia de Diana, le caso con Dorotea, pues que ya su señoría casó con Fabio a Marcela.
RICARDO: Yo doto a Marcela.
FEDERICO: Y yo a Dorotea.
LUDOVICO: Bien queda para mí, con hijo y casa, el dote de la condesa.
TEODORO: Con esto, senado noble, que a nadie digáis se os ruega el secreto de Teodoro, dando, con licencia vuestra, del Perro del Hortelano fin la famosa comedia. Este fragmento es del final de la obra el perro del hortelano:
Full transcript