Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

la musica jazz

No description
by

terza c

on 26 February 2016

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of la musica jazz

Spiritual
Blues
Worksong
Jazz
La nascita della musica jazz
La città di New Orleans, sul finire dell' 800, era un insieme di popoli e razze. La tradizione vuole che in questa città sia nato il jazz. New Orleans costituì il centro delle tendenze originarie del jazz. Nelle sue strade, infatti, da sempre si potevano ascoltare molte canzoni popolari; tutti questi suoni mescolati divennero ben presto patrimonio delle comunità nere che le eseguivano alla loro maniera, ricollegandole alle antiche tradizioni africane.
Gospel
Il worksong (o "canto da lavoro") consiste in
un brano musicale la cui tematica è strettamente connessa ad una specifica forma di lavoro; esso è quindi cantato durante lo svolgimento di tale mansione, con lo scopo di mantenere il tempo e la concentrazione. Ogni società possiede un repertorio proprio.
Ne sono un esempio i canti pastorali e da caccia, o i canti da lavoro agricoli.
Lo spiritual consiste in una musica afro-americana solitamente caratterizzata da un testo religioso di tipo cristiano.
Storicamente è l'antenato del jazz. Nacque come primaria forma di espressione di credo religioso da parte degli schiavi africani negli Stati Uniti, e veniva dedicato a Dio con lo scopo di alleviare le sofferenze fisiche e d'animo causate dalla schiavitù.
Il blues consiste in una forma di musica vocale e strumentale la cui data di origine non è possibile stabilire con esattezza, ma per la quale ha certamente avuto una grande importanza l'anno 1865, momento storico in cui venne abolita la schiavitù negli Stati Uniti. Ottenuta la libertà gli ex-schiavi africani portarono infatti la loro musica spiritual fuori dalle piantagioni.
L'origine del termine è l'espressione "to have the blue davils", con il significato di "essere triste", e per tale motivo il colore blu viene comunemente associato alla tristezza.
Il gospel è un genere musicale che trae origine dalle chiese afro-americane cristiane negli Stati Uniti, ma poi nel suo sviluppo non è strettamente vincolato ad una particolare fede o etnia.
Il termine significa "Vangelo" e i testi infatti si ispirano alla Bibbia.
Questo stile musicale si caratterizza per la sua modalità di esecuzione di tipo
solo vs coro
, che consiste nel canto eseguito da un singolo alternato alla risposta da parte di tutto il coro.
Il jazz è una forma musicale che naque dalla sintesi degli elementi più importanti di tradizioni precedenti riguardanti i canti degli schiavi afro-americani. Ciò che caratterizza questo genere è l'improvvisazione, che gli conferisce la sensazione di una musica fatta sul momento.
Gli anni d'oro del jazz sono da considerarsi gli anni '20, con la figura di Louis Armstrong che ne ha segnato la storia.
Full transcript